Terni Rugby festeggia donando il sangue

Aperture domenicali centro raccolta sangue 20 maggio e 15 luglio

(ANSA) - TERNI, 14 APR - Hanno festeggiato la recente vittoria del campionato di Serie C2 Umbria-Marche con un gesto di solidarietà, i Draghi della Terni Rugby: la formazione allenata da Mario Pariboni si è infatti recata al Centro raccolta sangue dell'ospedale Santa Maria di Terni per una donazione. Una scelta non nuova, fatta da parte di 9 giocatori (Scaccetti, Lausi, Gobbo, Arca, Giorgini, Canulli, Carapis, Pietrelli e Isidori), visto che i Draghi da anni collaborano con l'Avis Terni. Nell'occasione il dottor Augusto Scaccetti, direttore del Servizio immunotrasfusionale ternano, ricorda ai cittadini che il centro è aperto dal lunedì al sabato dalle 7,30 alle 11, mentre le prossime aperture domenicali sono programmate per il 20 maggio e il 15 luglio. Il servizio domenicale funziona solo su prenotazione per un minimo di 15 prenotazioni. È possibile prenotarsi entro il venerdì precedente chiamando l'Avis (0744-400118), la Croce Rossa di San Gemini (393-8850056) o il Sit (0744-205679) dal lunedì al sabato dalle 7,30 alle ore 13.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere