Assemblea legislativa approva donazione Turreno

Cinema-teatro passa a Comune, decisa disciplina rapporti

L'Assemblea legislativa dell'Umbria ha approvato, con 15 voti favorevoli e due astenuti (M5s) la delibera di Giunta con cui si recepisce la donazione, da parte della Fondazione Cassa di risparmio di Perugia, del Teatro Turreno alla Regione e al Comune, rispettivamente per un terzo e due terzi della proprietà dell'immobile.
    L'atto comprende anche la disciplina dei rapporti con il Comune, cui la Regione dona il suo terzo e mette a disposizione risorse per circa 3 milioni di euro. Riservandosi l'uso gratuito dell'utilizzo dell'immobile per eventi o convegni di interesse regionale almeno per due giornate l'anno, più altre quattro giornate di possibile utilizzo a tariffa agevolata.
    Proprio queste condizioni hanno motivato l'astensione dei consiglieri del M5s, che ritengono l'accordo non soddisfacente per la Regione e troppo sbilanciato in favore del Comune di Perugia.

La gestione sarà ventennale e verrà assegnata con un bando pubblico. La presidente della Regione Catiuscia Marini ha ringraziato "innanzitutto la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia che fa acquisire al patrimonio pubblico un'opera che sarebbe stata in mano a privati e che invece viene donata alla comunità".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere