A Perugia sportello Microcredito

Obiettivo "aprire porte" a chi spesso escluso

Aprire le porte del credito anche a chi, piccoli e aspiranti imprenditori, artigiani, professionisti, ne resta "spesso escluso" è l'obiettivo dello sportello per il "Microcredito alle imprese, agli aspiranti imprenditori e ai professionisti", attivato alla Camera di Commercio di Perugia.
    Il servizio è stato presentato alla presenza dei segretari generale della Camera di commercio di Perugia Mario Pera, e dell'Ente nazionale per il microcredito Riccardo Maria Graziano, di Marco Paoluzi dell'area credito dell'Enm, e del direttore commerciale della Bcc dell'Umbria, Silio Canosci.
    Lo Sportello per il microcredito, la cui gestione operativa è assicurata da Promocamera, azienda speciale della Camera di commercio, opera in sintonia e collaborazione con l'Enm con cui è stato sottoscritto un protocollo d'intesa che definisce gli ambiti e le linee di collaborazione e delinea il profilo operativo dell'attività di assistenza rivolta a imprese, artigiani, neo imprenditori e professionisti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere