Il San Francesco 'aeroporto europeo'

Enac certifica alto standard e conformità a requisiti Ue

(ANSA) - PERUGIA, 29 DIC - La società Sase Spa, società di gestione dell'aeroporto San Francesco di Assisi, ha reso noto che si è concluso positivamente l'iter per il rilascio del "Certificato di Aeroporto" da parte dell'Ente nazionale per l'aviazione civile (Enac), ai sensi del Regolamento Ue 139/2014.
    Il documento "attesta la conversione della certificazione aeroportuale dalle norme nazionali a quelle comunitarie, certifica l'alto standard operativo dell'aeroporto di Perugia e la conformità delle infrastrutture e dell'organizzazione aeroportuale ed operativa del gestore ai requisiti richiesti dalle normative europee". Nello stesso aeroporto, si è tenuto intanto il primo dei tre "Concerti di Benvenuto", programmati in questi giorni di festa. L'evento è stato organizzato dal Comune di Perugia, in collaborazione con Sase, all'interno del programma "Atmosfere Natalizie". Pedro Spallati al sax, Angelo Lazzeri alla chitarra ed Igor Spallati al contrabbasso si sono esibiti dando il benvenuto ai numerosi passeggeri in arrivo da Londra.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere