Cecchini, successo per Scoprendo Umbria

Per assessore in luce "terra che reagisce" dopo sisma

"La campagna regionale 'Scoprendo l'Umbria' per la valorizzazione dei musei ci ha regalato una lunga serie di risultati positivi. Ideata per contrastare gli effetti negativi degli eventi sismici del 2016, ha messo in evidenza una terra che reagisce anche con la forza del suo patrimonio culturale conservato negli oltre 170 tra musei, ecomusei e siti archeologici": è quanto sottolinea l'assessore alla Cultura, Fernanda Cecchini. Per la quale "tra gli effetti positivi, è da considerare la collaborazione tra istituzioni". "Le opportunità della campagna 'Scoprendo l'Umbria' non finiscono qui - dice Cecchini - perché i musei aderenti all'iniziativa continueranno fino alla fine dell'anno ad offrire biglietti a costo ridotto a tutti i possessori della card che è stata distribuita ai visitatori".
    I materiali video e le immagini prodotte per la campagna sono ancora visibili nei canali social e nel sito www.scoprendolumbria.it dove è possibile consultare anche l'elenco dei musei che offrono sconti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere