Turismo, l'Umbria si promuove a Londra

Paparelli, grande interesse per la nostra regione

(ANSA) - PERUGIA, 9 NOV - L'Umbria ha promosso la sua offerta turistica al World Travel Market di Londra, la più importante fiera sul turismo internazionale che si tiene in Europa: lo rende noto il vicepresidente della Regione Umbria, con delega al Turismo, Fabio Paparelli, comunicando che la Regione è stata presente all'interno del Padiglione Enit-Italia, inaugurato dal ministro Franceschini.
    "E' stata un'edizione molto speciale - ha detto Paparelli - in cui l'Italia è stata 'premium partner' della manifestazione e, pertanto, ha potuto godere di una particolare attenzione da parte del mondo della domanda turistica, attraverso un ricco programma di eventi e presentazioni nei quali anche l'Umbria è stata protagonista". L'assessore, dopo aver partecipato alla serata inaugurale all'Ambasciata italiana, ha preso parte ad una serie di eventi istituzionali come quello promosso da Enit nell'ambito del progetto "Emotions from the Heart of Italy" e pensato per la valorizzazione delle regioni del Centro Italia colpite dal sisma.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere