Alimentare,Vissani pensa a evento Assisi

Per rilancio dell'Umbria, dopo Eurochocolate e I Primi d'Italia

(ANSA) - PERUGIA, 1 OTT - "Il rilancio dell'Umbria può e deve passare attraverso i grandi eventi enogastronomici, in queste settimane stiamo ragionando sulla creazione di un'altra importante manifestazione da realizzare ad Assisi": a svelarlo, all'ANSA, è Gianfranco Vissani, presente a Foligno con il Villaggio Casa Vissani, nell'ambito del 19/o Festival nazionale "I Primi d'Italia" che si conclude oggi, alla presenza di centinaia di visitatori, dopo quattro giorni di eventi e degustazioni.
    "Ai Primi d'Italia e a Eurochocolate dobbiamo aggiungere un ulteriore appuntamento in cui esaltare i sapori e i prodotti dell'Umbria, da parte mia c'è la massima disponibilità a dare un contributo per creare ancora qualcosa di importante", aggiunge Vissani. Che racconta di aver iniziato il ragionamento con le istituzioni e con il sindaco di Assisi, Stefania Proietti, la quale si dice "ben felice di creare ad Assisi un festival dell'eccellenza enogastronomia dell'Umbria, convinti che la nostra città - osserva - possa essere la location perfetta".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere