Paparelli, bene nuova rotta Francoforte

"E' opportunità importante" sottolinea vicepresidente Regione

"La nuova rotta Ryanair, Perugia-Francoforte, che partirà ad aprile dall'aeroporto internazionale dell'Umbria San Francesco d'Assisi, rappresenta una opportunità importante non solo per lo sviluppo dello scalo umbro, ma anche per il turismo e per le attività economiche della regione, trattandosi di un collegamento con uno dei più importanti hub internazionali": lo ha detto il vice presidente della Giunta regionale ed assessore al turismo, Fabio Paparelli, incontrando John Alborante, sales and marketing manager Ryanair per l'Italia, e il direttore di Sase Piervittorio Farabbi.
    "Da Germania, Inghilterra e Paesi Bassi - ha sostenuto Paparelli - proviene oltre il 50 per cento dei turisti europei che scelgono l'Umbria. Si tratta quindi di un collegamento fondamentale in uno dei mercati obiettivo per la promozione turistica. Da qui l'interesse della Regione a realizzare, insieme a Ryanair, azioni di co-marketing che possano incrementare i flussi verso l'Umbria come destinazione grazie alla nuova rotta".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere