A Falini premio Presidente Repubblica

"Soddisfazione e desiderio continuare ricerca"

Riconoscimento nazionale attribuito dall'Accademia dei Lincei al prof. Brunangelo Falini, professore ordinario di Ematologia presso l'Università di Perugia e direttore della struttura complessa di Ematologia con trapianto di midollo osseo dell'ospedale S. Maria della Misericordia. E' il premio del Presidente della Repubblica, che gli sarà consegnato al Quirinale da Sergio Mattarella.
    Attribuito anche il Premio Francesco De Cecco ad un altro ricercatore dell'Università di Perugia, il prof. Enrico Tiacci "per gli alti meriti nella ricerca sui tumori del sangue".
    "Sono onorato - il commento di Falini - di questo ulteriore attestato di apprezzamento per la mia persona e il gruppo di lavoro che ho l'onore di dirigere. Alla soddisfazione, subentra il desiderio di proseguire il lavoro svolto per dare continuità alla ricerca e fondate speranze ai pazienti di tutto il mondo".
    Anche il direttore generale dell'azienda ospedaliera di Perugia, Emilio Duca ha voluto esprime sentimenti di apprezzamento.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere