Si riduce la zona rossa di Norcia

Riaprono altre sette vie

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 18 MAR - Si riduce ancora la "zona rossa" nel centro storico di Norcia.
    Il sindaco Nicola Alemanno ha firmato una nuova ordinanza in cui si permette di riaprire totalmente o in modo parziale altre sette vie fino a oggi interdette a causa dei crolli provocati dal sisma. Le strade che tornano ad essere fruibili alle persone e ai mezzi sono: via Cavour, vicolo dell'Oca e poi alcuni tratti di vicolo della Vite, del Tartufo, del Forno Pubblico, di via Anicia e di via dei Priori.
    E con la rimozione totale delle macerie, a partire dalla prossima settimana, l'amministrazione comunale annuncia imminenti nuove aperture e soprattutto consentirà a molti nursini di far ritorno nelle abitazioni risparmiate dal terremoto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere