Idm: cooperazioni e talenti per aumentare competitività

(ANSA) - BOLZANO, 21 DIC - Promuovere l'innovazione "made in South Tyrol" al di fuori della provincia, creare cooperazioni aziendali e accademiche transfrontaliere e cercare talenti che vogliano lavorare in Alto Adige: all'insegna di questi obiettivi, il reparto Business Location di Idm ha coinvolto nel 2017 ben 650 imprenditori e 1000 studenti in Italia, Svizzera, Austria e Germania. Lo scopo finale è di accrescere la competitività del nostro territorio dando nuovi impulsi ai settori di eccellenza.
    Lo scambio e la collaborazione con aziende estere e del resto d'Italia sono vitali per l'imprenditoria altoatesina: permette infatti di allargare il proprio business e di raccogliere nuovi, preziosi input per restare al passo coi tempi afferma Michl Ebner, presidente della Camera di commercio di Bolzano, che continua: affinché le nostre aziende possano intessere rapporti a livello transfrontaliero con successo, bisogna rafforzare la notorietà e l'immagine della nostra business location.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere