Artigianato: ProRamus valorizza il legno in Alto Adige

(ANSA) - BOLZANO, 28 SET - Sito web, concorso per le scuole, costruzioni: presentato il pacchetto di misure del progetto Proramus di Provincia e associazioni per valorizzare il legno.
    Si chiama "ProRamus" la nuova iniziativa ideata da Provincia di Bolzano, Unione agricoltori-Bauernbund, Associazione provinciale artigiani, Assoimprenditori Alto Adige, Unione energia Sev e Idm Alto Adige con l'obiettivo di valorizzare le foreste locali e i prodotti del settore legno dell'Alto Adige.
    Le diverse misure delineate - un sito informativo, un concorso per la scuola e iniziative per costruire con il legno - sono state presentate oggi a Palazzo Widmann dall'assessore provinciale alle foreste e agricoltura Arnold Schuler. Il bosco copre la metà del territorio altoatesino ed è considerato un vero e proprio oro verde: "Circa 25mila altoatesini ricavano il loro reddito dal settore legno. Anche per questo la Giunta provinciale considera il legno un comparto strategico. Il nostro obiettivo resta quello di mantenere questo valore aggiunto in Alto Adige." Il nuovo portale informativo www.proramus.com è la piattaforma che offre una visione globale della gestione dei boschi e della lavorazione del legname in Alto Adige. Ingegneri e progettisti trovano a disposizione una banca dati con l'elenco delle aziende che sviluppano nuovi prodotti o le loro competenze specifiche. La galleria è una vetrina sulle possibilità architettoniche e tecniche delle nuove costruzioni nonché di diverse creazioni e oggetti in legno ideati da aziende altoatesine. Brevi interviste ad imprenditori locali illustrano come sono arrivati alla realizzazione di nuove idee. Oltre al portale è stato prodotto un video che mostra le diverse possibilità di impiego del materiale legno.
    La nuova azione denominata Holztrophy vuole portare il legno nelle scuole: si tratta di un concorso rivolto alle scuole medie dell'Alto Adige nell'ambito delle ore previste per la formazione tecnica. Durante l'intero anno scolastico gli insegnanti con le loro classi possono lavorare ad un progetto su un tema definito con il materiale legno. Gli insegnanti interessati ad iscrivere le loro classi al concorso possono farlo entro il 2 ottobre.
    Inoltre, per spiegare ai giovani le diverse opportunità professionali e formative nel settore forestale e del legno, è stato creato il marchio "ProRamus Young", che include una banca dati con tutte le possibilità di formazione all'interno dell'Ue, dalle scuole professionali alle Università. Vengono illustrate anche le diverse figure professionali attive nel settore.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere