Mostre: opera del trentino Stefano Cagol in Germania

Entra nella collezione del ministero dell'ambiente tedesco

(ANSA) - TRENTO, 31 OTT - Un'opera dell'artista trentino Stefano Cagol entra nella collezione del ministero germanico dell'Ambiente, il Bundesministerium für Umwelt. "Entrare in una collezione ufficiale come quella di un ministero - commenta Cagol - e riuscire a ottenere questo grandioso riconoscimento in una nazione che non è la tua, anzi è la più forte d'Europa è una soddisfazione incomparabile e si somma al fatto che si tratta del Ministero germanico dell'ambiente, temi fondamentali per la nostra società, da me affrontati secondo il punto di vista dell'arte da molti anni".
    L'occasione è quella del Cop 23, la Conferenza sul clima delle Nazioni unite, a giorni in Germania. Quella acquisita ed esposta è un'opera fotografica diasec tratta come video frame dall'opera video "Evoke Provoke (the border)" che nella cornice dello cortile interno coperto del palazzo verrà presentata attraverso una monumentale video installazione su un cubo alto oltre 4 metri e immagini in movimento su ogni lato. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere