Due mele al giorno riducono il colesterolo

Ricerca condotta da Fem del Trentino e Università di Reading

(ANSA) - TRENTO, 15 GEN - Due mele al giorno sono sufficienti a ridurre i livelli plasmatici di colesterolo. Lo rivela una ricerca condotta dalla Fondazione Edmund Mach di San Michele dell'Adige e dall'Università di Reading (Regno Unito), in collaborazione con l'Università di Trento, e pubblicata sull'American journal of clinical nutrition.
    La ricerca ha verificato l'effetto del consumo giornaliero di mele di verità Renetta-Canada coltivate in Trentino. Lo studio ha coinvolto 40 volontari con livelli di colesterolo nel sangue leggermente più alti della media, che hanno consumato due mele al giorno per otto settimane, o il succo di mela impoverito. Le analisi hanno dimostrato una diminuzione del 4% dei livelli di colesterolo totale e anche del cosiddetto "colesterolo cattivo LDL". Tale diminuzione, seppur moderata rispetto a quella ottenibile con farmaci contro l'ipercolesterolemia, è comunque significativa e porta a considerare il consumo di alimenti sani, come la mela, un mezzo di prevenzione da malattie cardiovascolari.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere