Agricoltura: Illy, ci vuole ciclo rigenerativo e virtuoso

Lectio magistralis a studenti della Fondazione Mach

(ANSA) - TRENTO, 4 DIC - "L'agricoltura è responsabile del 25% delle emissioni di gas serra, a causa dell'esasperata ricerca della produttività tipica dell'agricoltura convenzionale. Un nuovo tipo di agricoltura, che chiamo rigenerativa, può invertire completamente il ciclo, che da vizioso può diventare virtuoso".
    Lo ha detto Andrea Illy, presidente di Illycaffè, che ha tenuto oggi, alla Fondazione Edmund Mach, una lectio magistralis agli studenti delle classi quarte e quinte dell'Istituto tecnico e del corso di laurea in viticoltura ed enologia.
    Ad introdurre la lectio di Illy è stato il presidente Fem, Andrea Segrè, che ha ricordato i 17 obiettivi identificati dall'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e la necessità di declinare questi obiettivi in una specifica strategia di sviluppo, in un modello applicato. "Ogni giorno, da 145 anni - ha spiegato Segrè - nei nostri laboratori, aule e campi sperimentali lavoriamo per trovare risposte concrete alle esigenze del territorio, inserite però in una prospettiva globale".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie