Manifestazione a sostegno del popolo curdo a Trento

Un centinaio i presenti, soprattutto giovani e studenti

(ANSA) - TRENTO, 16 OTT - Un centinaio di persone, soprattutto giovani e studenti, ha preso parte alla manifestazione di solidarietà al popolo curdo, organizzata in piazza d'Arogno a Trento dal Centro sociale Bruno. L'iniziativa, alla quale hanno aderito diverse associazioni e istituzioni locali, tra cui la sezione trentina dell'Associazione nazionale partigiani (Anpi), intendeva condannare pubblicamente l'invasione del Rojava avviata nei giorni scorsi dall'esercito turco.
    Durante la sono state sventolate bandiere e manifesti con i simboli del Curdistan siriano, è intervenuto, quale portavoce del centro sociale, Tommaso Baldo, che ha chiesto l'interruzione dell'operazione militare "Fonte di pace", voluta dal presidente turco Recep Tayyip Erdogan, e il ritiro dei militari turchi.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai alla rubrica: Pianeta Camere