Guardia di finanza, in due anni 518 interventi in regione

In Trentino sequestrati 26 kg di droga

(ANSA) - TRENTO, 15 OTT - Dal 2018 ad oggi, la Guardia di finanza del Trentino Alto Adige ha condotto 518 interventi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, denunciando 441 soggetti, 131 dei quali arrestati. Le sole unità cinofili della compagnia di Trento hanno contribuito al sequestro di 26 chilogrammi di sostanze stupefacenti e 36 chilogrammi di sostanze da taglio.
    Nel corso dell'attività di contrasto, sono stati segnalati 301 assuntori all'autorità prefettizia, mentre sono state sequestrate complessivamente 1,3 tonnellate di droga. I dati sono stati presentati in occasione della visita ufficiale del presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti, e del Commissario del governo, Sandro Lombardi, al comando provinciale delle Fiamme gialle di Trento. "Nell'ultimo anno abbiamo assistito ad una significativa crescita dei giovani segnalati quali assuntori o detentori di modiche quantità di sostanze stupefacenti", ha detto il comandante della Guardia di finanza del Trentino Alto Adige, gen. Ivano Maccani.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai alla rubrica: Pianeta Camere