Italiano difende straniero, minacciato

15enne sputa in faccia a uomo di colore e poi sfodera coltello

(ANSA) - BOLZANO, 9 OTT - Un italiano di 35 anni è stato minacciato ieri sera ad Innsbruck, in Austria, con un coltello, dopo aver difeso uno straniero. Nel centro storico, un gruppetto di giovani aveva insultato e sputato ad un uomo di colore.
    Quando l'italiano è intervenuto in difesa dell'uomo e ha richiamato gli adolescenti, uno di loro, un 15enne, ha sfoderato un coltello e lo ha minacciato. L'italiano si è subito allontanato ma l'adolescente lo ha inseguito ancora per alcuni metri. Poco dopo la polizia ha individuato il gruppetto e ha arrestato il minorenne su ordine della Procura di Innsbruck.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere