Euregio: festa ad Egna con Fugatti, Kompatscher e Platter

Per la conclusione del biennio di presidenza altoatesina

(ANSA) - TRENTO, 21 SET - Si è tenuta oggi ad Egna la cerimonia conclusiva del biennio di presidenza altoatesina dell'Euregio. Una grande festa di piazza all'insegna della cultura, della musica e dell'enogastronomia, che ha riunito sul palco i presidenti dei tre territori: Maurizio Fugatti per il Trentino, Arno Kompatscher per l'Alto Adige/Südtirol e Günther Platter, Landeshauptmann del Tirolo.
    Kompatscher ha messo in evidenza in particolare la necessità di lavorare insieme. "L'Euregio non è un'idea astratta: è un grande progetto e una realtà concreta. L'Europa di oggi è un progetto di pace, sicurezza e prosperità. Ci consente di vivere contemporaneamente la nostra diversità e di essere uniti". Per Fugatti "nell'Euregio convivono tre territori che, seppur diversi, hanno storia e radici comuni nell'autonomia e nell'autogoverno e questo spirito di unitarietà che ci vede qui oggi, tutti assieme, va preservato anche in futuro".
    La prossima presidenza dell'Euregio sarà del Tirolo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol