A Bressanone gli Europei di boulder

Competizione in programma dal 19 al 22 settembre

(ANSA) - BOLZANO, 18 SET - Ben 30 nazioni e 300 atleti al via dei Campionati europei boulder di Bressanone, in Alto Adige, in programma a Bressanone dal 19 al 22 settembre. La categoria Youth A di Miriam Fogu vedrà protagoniste Naile Meignan (Francia) e Jana Rauth (Austria). Le giovanissime della categoria Youth B dovranno fare i conti con la favorita assoluta, Oriane Bertone (Francia), campionessa mondiale lead e boulder, con la brava trentina Alessia Mabboni a poter dire la sua. Uno degli esiti più incerti arriverà dalla Junior con la nostra Camilla Moroni, Lucia Dörffel (Germania) e Lucile Saurel (Francia). Dalle ragazze ai maschi Youth A di Giorgio Tomatis e Johannes Egger, quest'ultimo è in crescita ma la concorrenza sarà agguerrita con gli spagnoli Alberto Ginés López ed Héctor Bazan Martín.
    I giovani Youth B presentano i bravi Edvards Gruzitis (Lettonia) e Thorben Perry Bloem (Germania), mentre in assenza di Filip Schenk tra gli junior ci sarà da tenere d'occhio il climber altoatesino David Piccolruaz.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai alla rubrica: Pianeta Camere