Roccia lunare esposta a Bolzano

Venne prelevato nel 1971 dal comandante della missione Apollo 15

(ANSA) - BOLZANO, 25 LUG - Proveniente direttamente dalla Nasa di Houston, un campione di roccia lunare è arrivato al Museo di scienze naturali dell'Alto Adige per essere esposto nella mostra "Pazzi per la Luna". Il campione originale di roccia lunare venne prelevato nel 1971 dall'astronauta David Scott, comandante della missione Apollo 15, e fa parte di una roccia più ampia. Proviene direttamente dal Johnson Space Center della Nasa di Houston (USA), dove il direttore del Museo di scienze naturali dell'Alto Adige, David Gruber, lo ha preso personalmente in consegna. La roccia sarà a breve esposta nella mostra "Pazzi per la Luna", in corso al museo e sarà presentata nel corso di una conferenza stampa domani, venerdì 26 luglio, alle ore 9, al Museo di Scienze Naturali dell'Alto Adige.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol