Ctcu, consumi calano causa affitti

-2,7% consumo reale delle famiglie

(ANSA) - BOLZANO, 27 GIU - Il consumo reale delle famiglie in Alto Adige in calo del 2,7% nel 2018. Lo comunica il Ctcu in riferimento ai recenti dati Istat. "Se non fosse per l'inflazione, lievemente più alta a Bolzano, potremmo parlare di situazione stabile. La media italiana si attesta a 2.571 euro, e quindi i consumatori altoatesini spendono 753 euro in più al mese (+29%): ciò significa 9.036 euro di spesa in più all'anno", spiega il Ctcu.
    Rispetto al 2017, si registra tuttavia una contrazione dei consumi delle famiglie altoatesine, in particolare, in relazione alle voci "trasporto" (-67 euro al mese) e "alimenti" (-50 euro al mese). Le spese relative alla voce "abitare, acqua, elettricità, gas e altri combustibili" sono invece aumentate di 107 euro al mese. "Gli affitti rientrano nel costosissimo capitolo 'abitare', il quale da solo equivale a ben il 39% delle spese totali delle famiglie altoatesine, e che è causa indiscussa del prosciugamento del portafoglio", commenta così il direttore del Ctcu, Walther Andreaus.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai alla rubrica: Pianeta Camere