Università Trento firma nuovo accordo con Jilin University

Per incentivare cooperazione culturale, didattica e scientifica

(ANSA) - TRENTO, 12 GIU - Un nuovo accordo bilaterale è stato firmato oggi in Rettorato a Trento tra l'Università di Trento e la Jilin University, sua storica partner cinese in vari progetti internazionali. Il legame, instaurato nel 2006, nel corso degli anni ha portato a sviluppare numerose attività di didattica e di ricerca.
    A sottoscrivere il nuovo accordo sono stati Maurizio Marchese (prorettore allo sviluppo internazionale dell'Università di Trento) e Weitao Zheng (vice presidente della Jilin University).
    Obiettivo dell'accordo, valido cinque anni e rinnovabile, è incentivare la cooperazione culturale, didattica e scientifica tra i due atenei. In particolare si vogliono incoraggiare scambi tra le università di studenti, dottorandi, personale docente, tecnico e amministrativo e lo sviluppo di iniziative comuni nel campo della formazione e della ricerca. Partendo dai dipartimenti di Ingegneria e Scienza dell'Informazione, di Ingegneria industriale e di Matematica,l'accordo vuole coinvolgere tutte le strutture accademiche.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai alla rubrica: Pianeta Camere