Scuola: 471 posti a tempo indeterminato nel 2019/2020

Lo ha annunciato oggi la Provincia di Trento ai sindacati

(ANSA) - TRENTO, 10 GIU - Saranno 471 i nuovi posti a tempo indeterminato per il prossimo anno scolastico. Lo ha annunciato oggi la Provincia ai sindacati nell'ambito dell'incontro con l'assessore Mirko Bisesti e i dirigenti del Dipartimento della Conoscenza. "Una notizia attesa e che non ci coglie di sorpresa - ammette Cinzia Mazzacca, segretaria generale della Flc del Trentino -. Siamo soddisfatti perché si tratta di numeri importanti che si traducono nella stabilizzazione di molti docenti".
    In particolare ci saranno 171 stabilizzazioni per la scuola primaria (161 posto comune+10 sostegno), 134 nelle medie, 157 per le superiori (di cui 8 sostegno), a cui si aggiungono 9 docenti con il patentino ladino. I nuovi ingressi a tempo indeterminato sono legati ai pensionamenti: a settembre 2019 i docenti in pensione saranno 344 e, sulla base di un Protocollo siglato nel 2014 tra sindacati e Provincia, verranno sostituiti totalmente con posti a tempo indeterminato.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai alla rubrica: Pianeta Camere