Vino: in Trentino Alto Adige torna Cantine aperte

Con 17 aziende aderenti in tutta la regione

(ANSA) - TRENTO, 23 MAG - Tutto è pronto per la 27/a edizione di "Cantine Aperte", l'ormai tradizionale manifestazione che da 27 anni il Movimento turismo del vino organizza nel corso dell'ultimo fine settimana di maggio, con 17 aziende aderenti in Trentino Alto Adige. L'appuntamento fa parte delle "Trentino wine fest", manifestazioni enologiche dedicate ai vini più rappresentativi.
    In particolare, 13 saranno le aziende aperte sia nella giornata di sabato 25 maggio che in quella di domenica 26 (Arunda, Bellaveder, Cantina La Vis, Cantina Endrizzi, Cantina Mori Colli Zugna, Cantine Mezzacorona-Rotari, Cembra Cantina di Montagna, Corveè, Distilleria Marzadro, Gaierhof, Madonna delle Vittorie e Maso Poli), mentre 2 esclusivamente nella giornata di sabato (Cantina Sociale di Trento e Maso Grener) e altre 4 in quella di domenica (Borgo dei Posseri, Cantina Martinelli, Cantine Ferrari e Cavit). L'ingresso in alcune cantine è a pagamento e parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai alla rubrica: Pianeta Camere