Mostre: artisti a statuto speciale a palazzo delle Albere

Terza edizione dall'1 al 30 giugno

(ANSA) - TRENTO, 23 MAG "Artisti a statuto speciale - 2019" è il titolo di una mostra che sarà allestita al palazzo delle Albere, a Trento, da sabato 1 giugno a domenica 30 giugno. La mostra, giunta alla terza edizione, propone opere di 20 artisti provenienti dalle cinque regioni italiane a statuto speciale: Trentino Alto-Adige, Sicilia, Sardegna, Valle d'Aosta e Friuli Venezia Giulia.
    Nato nel 2015 in collaborazione con Paolo Sirena (direttore dei musei ad Alghero), il progetto "Artisti a statuto speciale" - è stato detto oggi in conferenza stampa - ha inteso fin dall'inizio creare una rete di dialogo tra artisti provenienti da territori geograficamente distanti. Come avvenuto anche nelle due precedenti edizioni, la mostra è curata dal critico e storico dell'arte Maurizio Scudiero e ideata ed organizzata da Antonello Serra con la partecipazione della Provincia autonoma di Trento.
    Per il Trentino Alto-Adige parteciperanno gli artisti Matteo Boato, Roberto Codroico, (Lome) Lorenzo Menguzzato e Antonello Serra.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai alla rubrica: Pianeta Camere