Benvenuti in Euregio, cartelli sui confini

Tornano Giornate d'azione sulla mobilità con trasporti gratis

(ANSA) - BOLZANO, 22 MAG - Iniziative comuni fra le tre regioni dell'Euregio in tema di mobilità sostenibile sull'asse del Brennero sono state al centro della 19/a riunione del Consiglio dell'Euregio e della 15/a riunione dell'Assemblea dell'Euregio al forte di Fortezza.
    Una novità è stata la presentazione dei futuri cartelli dell'Euregio alle frontiere esterne: un'operazione che ha lo scopo di attirare l'attenzione della popolazione locale e degli ospiti sull'Euregio. Per questo motivo, alle frontiere esterne dell'Euregio saranno collocati cartelli di 150 x 80 cm. Dovranno recare il logo e la scritta "Benvenuti - Benvenuti", nelle zone di insediamento ladino la scritta "Willkommen - Benvenuti - Bëgnodüs" nella versione corrispondente al rispettivo idioma e, nella zona di insediamento cimbro, la scritta "Wilkommen - Benvenuti - Bolkhent". Dovranno essere posti ai valichi verso Veneto, Lombardia e Svizzera. In Tirolo ai valichi verso Germania, Svizzera e i Länder austriaci di Vorarlberg, Salisburgo e Carinzia.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai alla rubrica: Pianeta Camere