Anpi, sepoltura anonima per Seifert

"Spregevole omaggio con fiori alla tomba"

(ANSA) - BOLZANO, 23 APR - I presidenti di Anpi Alto Adige Südtirol e Caserta, Guido Margheri e Agostino Morgillo, hanno scritto ai sindaci di Bolzano e Santa Maria Capua a Vetere per richiedere "una sepoltura anonima della salma del criminale nazista Michael Seifert condannato all'ergastolo nel 2000 per i crimini compiuti nella gestione del Durchgangslager di Via Resia a Bolzano".
    L'iniziativa di Margheri e Mirvillo fa seguito, come spiegano nella lettera, allo "sfacciato e spregevole omaggio con fiori alla tomba di Seifert compiuto da sconosciuti nel cimitero di Santa Maria Capua a Vetere" che "rappresenta ogni giorno che passa un'offesa alle vittime della sua disumana violenza ed a tutte le vittime del nazifascismo".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai alla rubrica: Pianeta Camere