Toninelli a Bulc, inaccettabili limitazioni tir in Austria

Misure restrittive previste unilateralmente

(ANSA) - ROMA, 22 FEB - Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha inviato al Commissario europeo ai Trasporti, Violeta Bulc, una comunicazione in cui ribadisce la contrarietà dell'Italia nei confronti delle misure restrittive per l'autotrasporto previste unilateralmente dal Tirolo, e ha chiesto che Bruxelles inviti le autorità austriache a desistere dall'adozione di queste misure. Lo si legge in una nota del Mit. Le misure a cui si fa riferimento sono quelle proposte e notificate alla Dg Move dal Governo federale austriaco, che imporrebbero pesanti limitazioni al trasporto di alcune merci e di alcuni autoveicoli provenienti dall'estero, quindi dall'Italia, nel Land del Tirolo. Scelte che penalizzerebbero esclusivamente il traffico di transito e tutelerebbero quello interno, a danno dell'autotrasporto da e per l'Italia e, di rimando, delle imprese degli altri Stati membri. "Un divieto settoriale come quello prospettato dal Governo austriaco - commenta il Ministro Danilo Toninelli - è inaccettabile".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai alla rubrica: Pianeta Camere