Spese gruppi Consiglio, Pöder a giudizio

Inchiesta su 100.000 euro pubblici spesi tra il 2008 ed il 2013

(ANSA) - BOLZANO, 19 FEB - L'ex consigliere provinciale Andreas Pöder, rappresentante della lista Bürger Union, oggi è stato rinviato a giudizio dal giudice dell'udienza preliminare con l'accusa di peculato e finanziamento illecito dei partiti. L'inchiesta della Procura di Bolzano fa riferimento a circa 100.000 euro di soldi pubblici spesi dal gruppo consiliare tra il 2008 ed il 2013. L'udienza era inizialmente prevista lo scorso ottobre, ma venne poi rinviata per evitare possibili speculazioni di carattere politico, vista la concomitanza con le elezioni provinciali, nelle quali Pöder non venne comunque rieletto consigliere.
    Su richiesta dalla difesa, il processo si svolgerà con il rito abbreviato condizionato all'audizione di due testi: un contabile ed un funzionario del partito Bürger Union.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere