Droga, storia rivincita diventa un libro

"Fotogrammi stupefacenti" di Samaden venerdì a Rovereto

(ANSA) - TRENTO, 21 GEN - "Fotogrammi stupefacenti. Storia di una rivincita", si intitola il libro di Federico Samaden, che sarà presentato venerdì sera (ore 20.30) alla Sala Filarmonica di Corso Rosmini a Rovereto. L'autore, milanese di nascita con un passato di tossicodipendenza e una lunga esperienza a Sanpatrignano, oggi dirige la scuola alberghiera di Rovereto e Levico Terme con circa 800 studenti.
    In questo libro Samaden racconta la sua esperienza di caduta e rinascita. La sua storia vuole essere una testimonianza a quelle "vite in crescita" che potranno riconoscersi nei sentimenti, nelle esperienze, nei dubbi, nelle speranze e nei timori di quel giovane ragazzo. Accanto a loro, l'autore si rivolge al mondo degli adulti e in particolare ai genitori e agli educatori, "affinché vigilino sui giovani e li aiutino a maturare un'identità solida, bilanciata, in grado di resistere alle pressioni mortifere che oggi permeano la società".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere