Questore chiude bar Miami a Bolzano

"Dopo violenta rissa pericolo per l'ordine pubblico"

(ANSA) - BOLZANO, 13 DIC - Il questore di Bolzano, Enzo Giuseppe Mangini, ha disposto la chiusura per trenta giorni del bar "Miami" di via Perathoner a causa, riferisce una nota della questura, dei "numerosi episodi verificatisi all'interno e all'esterno del locale, che lo fanno ritenere pericoloso per l'ordine pubblico e per la sicurezza dei cittadini".
    Il gestore del locale aveva già ricevuto, nel settembre dell'anno scorso, una diffida del questore e, poiché la situazione non era migliorata, il locale era stato chiuso per due settimane nel marzo scorso.
    Dopo un periodo di calma, gli episodi pericolosi si sono ripetuti e, pochi giorni fa, nelle vicinanze del bar è scoppiata una violenta rissa che ha avuto per protagonista una persona già arrestata in marzo all'interno del locale di via Perathoner per detenzione di stupefacenti. Di qui, la decisione di chiudere per un mese il bar "Miami" per tentare di evitare nuovi episodi pericolosi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere