Fi: Biancofiore, basiti e perplessi

La deputata rimette il suo mandato nelle mani di Berlusconi

(ANSA) - BOLZANO, 22 OTT - "Il dato di Forza Italia in Alto Adige ci lascia basiti e perplessi", lo dice la deputata di Forza Italia Michaela Biancofiore. "Rimetto il mio mandato nelle mani del presidente Berlusconi", annuncia Biancofiore che comunque sottolinea di voler chiedere il riconteggio dei voti.
    "E' vero che qualcosa non ha funzionato, dice, ma non si capisce, ci sono dei dati incongruenti anche nei voti per corrispondenza. Non si capisce, inoltre, perché in tutte le manifestazioni elettorali abbiamo avuto una massiccia adesione e grandi dimostrazioni di affetto", continua la deputata.
    Biancofiore annuncia anche di voler portare avanti il ricorso per il candidato Davide Bendinelli, il parlamentare escluso dalla lista elettorale. Intanto, manda a dire alla Meloni che Fratelli d'Italia non è il secondo partito in Regione, perché Forza Italia con un 3,8% ha fatto meglio di Fdi che si è fermata al 3,1%. "Certo se la Lega avesse accettato di correre insieme, avremmo fatto sei consiglieri", commenta amareggiata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol