Festival africano 'Namounyi Faré' in Trentino

Seconda edizione dal 30 agosto al 2 settembre

(ANSA) - TRENTO, 22 AGO - Dal 30 agosto al 2 settembre torna in Trentino il festival africano 'Namounyi Faré' (che in italiano significa danza tradizionale), kermesse giunta alla seconda edizione che si articolerà in più giornate ed attività (aperitivo con l'autore, concerti e workshop).
    L'obiettivo del festival, organizzato dalle associazioni Kike Yambe e Yan Kadi, è "valorizzare e promuovere sul territorio trentino l'espressione culturale ed artistica africana attraverso le forme della danza, della musica e del canto per sensibilizzare l'opinione pubblica verso una cultura delle differenze". Previsti tre spettacoli che saranno proposti a Trento (giardini Santa Chiara), Arco (Piazza Segantini) e Pergine Valsugana (Nuovo teatro comunale) con la partecipazione di artisti di livello internazionale provenienti da paesi dell'Africa dell'ovest che presenteranno un repertorio di canto, musica e danza tradizionale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere