Caritas, smartmob contro la fame

Riparte la campagna di sensibilizzazione 'la fame non fa ferie'

(ANSA) - BOLZANO, 10 LUG - La Caritas altoatesina ha lanciato, con uno "smartmob" in piazza Duomo a Bolzano, l'11/a campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi "La fame non fa ferie". Venerdì 13 luglio, le campane delle chiese dell'Alto Adige suoneranno per commemorare le vittime della fame.
    La popolazione africana che vive a sud del Sahara si confronta ogni giorno con questo problema. Siccità come quelle degli ultimi tre anni minacciano la vita di milioni di persone.
    La Caritas altoatesina, insieme a partner di progetto locali e grazie al sostegno di numerosi donatori si impegna da anni nella lotta contro la fame e la povertà.
    "Grazie a questo aiuto molte famiglie sono sopravvissute all'ultimo periodo di siccità. Ora che la pioggia è finalmente arrivata, bisogna prepararsi ad affrontare al meglio eventuali future catastrofi, affinché la prossima siccità non si trasformi nuovamente in una minaccia alla vita di molte persone", ha detto il direttore della Caritas, Paolo Valente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere