Banca Italia, bene economia in Regione

Rapporto promuove le due Province autonome

(ANSA) - BOLZANO, 12 GIU - La Banca d'Italia promuove a pieni voti l'economia delle Province autonome di Trento e Bolzano.
    Secondo il rapporto, presentato oggi a Bolzano, il Pil ha registrato in Alto Adige dal 2007 al 2017 un valore aggiunto del 12,8%, a fronte di un calo in Italia del 4,8%. Anche in Trentino il Pil è tornato a crescere dopo sei anni di sostanziale stagnazione.
    In Provincia di Bolzano nel 2017 l'attività industriale si è ulteriormente rafforzata. Anche nel comparto edile è proseguito il consolidamento, mentre l'agricoltura ha sofferto per le sfavorevoli condizioni meteorologiche. In Trentino la ripresa è stata caratterizzata dall'effetto trainante del mercato delle esportazioni. Segnali positivi sono giunti anche dal comparto dei servizi. Nel 2017 in Alto Adige il mercato del lavoro si è decisamente rafforzato, come anche in Trentino, dove le condizioni occupazionali sono migliorate. Bene anche il mercato del credito nelle due Province.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere