200 ragazzi a lezione dai carabinieri

Incontri dell'arma in val Passiria

(ANSA) - BOLZANO, 11 GIU - I carabinieri della Val Passiria hanno rinnovato le iniziative volte a favorire la diffusione della cultura della legalità tra i giovanissimi. Dall'inizio dell'anno hanno organizzato incontri nelle varie scuole della valle. I militari non hanno solo illustrato il loro lavoro di prevenzione e repressione, ma hanno anche informato dei pericoli dell'internet.
    Sabato 200 alunni delle scuole elementari di Cermes e Marlengo, insieme ragazzi di Grassau (D), paese gemellato con Cermes, hanno avuto l'occasione di incontrare i vari assetti dell'arma: c'erano i carabinieri della stazione di Cermes, l'elicottero AB412 del nucleo di Bolzano, un'unità cinofila con cane da soccorso antivalanga, un team di Carabinieri del 7 Reggimento di Laives. I bambini hanno inoltre potuto vedere da vicino i mezzi in uso, tra cui un'Alfa Romeo Giulietta e una Land Rover Discovery e hanno potuto sperimentare in prima persona le tecniche di rilevamento e prelevamento delle impronte digitali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere