Mostre: 'Il lavoro che cambia' a Rovereto

Fino al 15 giugno al Polo Tecnologico di Rovereto

(ANSA) - TRENTO, 30 MAG - Anche in Trentino, pur con tempi e modalità diverse rispetto ad altre realtà italiane, nella seconda metà del secolo scorso è iniziato un lungo percorso che ha portato il territorio a perdere la sua identità rurale a favore di un'economia mista che nell'industria e nel lavoro operaio ha avuto un elemento non residuale. La mostra fotografica 'Il Lavoro che cambia', promossa da Arci del Trentino con Cgil del Trentino e la sezione provinciale di Inu, su un progetto sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, racconta di queste trasformazioni.
    Dagli archivi provinciali sono state scelte una serie di immagini, che sono diventate le 40 stampe in mostra, insieme a sette immagini delle presenze industriali contemporanee, realizzate dal fotografo Luca Chistè.
    A Rovereto la mostra sarà visitabile al Polo tecnologico da oggi fino al 15 giugno, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 18.
    A partire da settembre sarà allestita a Riva del Garda, Pergine e infine a Trento. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere