Commercio: più aiuti ai negozi di montagna in Trentino

Olivi, possibile sostenere le attività in modo più deciso

(ANSA) - TRENTO, 22 MAG - Più sostegno alle attività economiche di montagna, che spesso si concretizzano in negozi multiservizi, con aiuti che per alcune attività vengono elevati da 10.000 a 14.000 euro annuali. È stato deciso in Trentino e verrà realizzato grazie a un sistema d'incentivazione che ne riconosce la funzione di interesse generale a beneficio delle comunità, funzione storicamente riconosciuta dalla Provincia e che ora viene riconosciuta anche dall'Europa come 'Servizio di interesse economico generale (Sieg)'. "L'importanza di questa decisione - spiega il vicepresidente della Provincia autonoma di Trento e assessore Alessandro Olivi - frutto di un confronto anche con le piccole realtà comunali, risiede nel fatto che si apre alla possibilità di sostenere in maniera più decisa e articolata queste realtà commerciali, superando i limiti imposti dalla stessa Commissione europea in materia di tutela della concorrenza e nel fatto che il Trentino è la prima realtà in Italia a rendere concreto un sistema di questo genere". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere