Nessuna traccia del padre scappato con i suoi bimbi

E' in viaggio con un furgone Ducato senza documenti e soldi

(ANSA) - BOLZANO, 24 APR - Ancora nessuna traccia del padre, scappato domenica da Bolzano con i due figli di 4 e 2 anni.
    Jamel Methenni, un cittadino tunisino di 33 anni, è in viaggio con Yassine e Yasmine, un bimbo e una bimba, a bordo del suo furgone Ducato bianco. I carabinieri stanno verificando in queste ore tutte le segnalazioni che sono giunte alla centrale operativa di Bolzano. Si teme che l'uomo voglia raggiungere la Tunisia, per il momento dovrebbe però trovarsi ancora in Italia.
    Domenica il cellulare è stato localizzato per l'ultima volta nella zona di Verona, per poi essere spento. A rendere più difficili gli spostamenti il fatto che l'uomo non ha con se i documenti dei bimbi e con ogni probabilità dispone di una somma molto limitata in contanti, viste le difficoltà economiche nelle quali verserebbe. Gli aeroporti, porti e posti di frontiera sono sono in allerta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere