Biathlon: argento a mondiali juniores

Miglior risultato degli azzurri a Otepaa

(ANSA) - TRENTO, 2 MAR - Tommaso Giacomel, giovane atleta trentino tesserato con le Fiamme Gialle, ha vinto la medaglia d'argento nella gara Sprint sui 7,5 chilometri nella specialità biathlon al Mondiale juniores e giovani di Otepaa, in Estonia.
    Si tratta della prima medaglia conquistata dagli azzurri nel corso della manifestazione: il miglior risultato raggiunto dopo il quarto posto della squadra italiana maschile ed il sesto piazzamento della squadra femminile nella staffetta.
    Giacomel, che compirà i 18 anni ad aprile, si è piazzato al secondo posto dietro al russo Pervushin e davanti all'atleta ceco Hornig. Nato ad Imer, nel Primiero, Tommaso Giacomel ha iniziato a sciare a 9 anni ed è passato al biathlon nel 2013, gareggiando per i colori dell'Unione Sportiva Primiero.
    Tesserato ora con le Fiamme Gialle, Giacomel frequenta il quarto anno presso lo Ski College di Malles, in Val Venosta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere