CasaPound, Salvini non può chiudere alleanza con noi

'Ma si è messo nuovamente in braccio a Berlusconi'

(ANSA) - TRENTO, 28 FEB - "Salvini non può chiudere ad un'alleanza con noi definitivamente perché avrebbe voluto dire tornare indietro sul sovranismo, che è la cosa che aleggia nel suo programma. Ma, secondo noi, lui si è messo nuovamente in braccio a Silvio Berlusconi e in questo modo tradisce gli elettori".
    Lo ha detto Simone Di Stefano, candidato premier per CasaPound, parlando a Trento con i giornalisti prima dell'incontro elettorale organizzato presso il 'Baluardo', la sede cittadina del movimento.
    "Noi diciamo da tempo che Berlusconi si prenderà i voti e andrà a fare il governo tecnico, come ha fatto da sei anni a questa parte, prima con Monti, poi con Letta e ora con il nuovo governo tecnico con il Pd. Noi lo abbiamo detto a Salvini in tutte le maniere ma lui continua a stare con Berlusconi", ha aggiunto Di Stefano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere