Boschi a dissidenti, niente polemiche

"Vogliamo che il Pd sia il primo partito in Italia"

(ANSA) - BOLZANO, 21 FEB - "Noi non vogliamo fare polemiche.
    Ci fa piacere stare con le persone, confrontarci come abbiamo fatto stasera". Lo ha detto Maria Elena Boschi conversando con i giornalisti a Bolzano dopo un incontro con rappresentanti del terzo settore.
    "E' - ha proseguito - una sfida mia, di Gianclaudio Bressa e degli altri candidati. Noi vogliamo che il Pd sia il primo partito in Italia. Vogliamo poter fare un lavoro serio, credibile come abbiamo fatto negli ultimi cinque anni, mettendo al centro i cittadini e da qui siamo impegnati tutti fino al 4 marzo". Secondo Boschi, "non si tratta solo di fare comizi in piazza, ma anche di ascoltare direttamente le problematiche delle persone e di presentare le nostre proposte e dare una mano a risolvere i problemi". "Le polemiche che fanno alcuni esponenti, pochi usciti dal Partito Democratico, non ci riguardano in questa campagna elettorale. Noi parliamo con i cittadini", ha concluso Boschi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere