A Bolzano resta alto l'uso dell'auto

Caramaschi, comportamenti lenti a modificarsi

(ANSA) - BOLZANO, 19 FEB - A Bolzano, sono elevate le percentuali di spostamenti interni a piedi (29%), in bicicletta (24%) o con i mezzi pubblici (9%), ma crescono rispetto al 2012 gli spostamenti in auto che passano dal 30 al 32%. Lo rileva un'indagine empirica sul comportamento in materia di mobilità delle famiglie residenti a Bolzano realizzata su incarico del comune dalla società Apollis.
    Obiettivo del sondaggio, i cui risultati sono stati illustrati dal sindaco, Renzo Caramaschi, era costruire un quadro attendibile degli effettivi spostamenti degli abitanti.
    Il tasso di motorizzazione è più basso rispetto ai comuni limitrofi (numero auto/persona a Bolzano 0,57, in provincia 0,62), ma più alto in confronto a città con mobilità improntata sul trasporto "sostenibile".
    "In generale - ha osservato Caramaschi - seppur in presenza di una situazione molto positiva rispetto al resto del Paese, i comportamenti in materia di mobilità sono ancora piuttosto lenti a modificarsi, con "motorizzazione" ancora in aumento".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere