Ferrovie: sciopero macchinisti,per sindacati adesioni al 90%

Sui convogli di Trenitalia, chiesti più controlli e sicurezza

(ANSA) - TRENTO, 6 DIC - Sfiora il 90% - secondo i sindacati - l'adesione allo sciopero di oggi dei capi treno e dei macchinisti di Trenitalia del Trentino e dell'Alto Adige.
    Si tratta del secondo sciopero, dopo quello del 7 settembre scorso, indetto per sensibilizzare azienda ed istituzioni sul tema sicurezza nello svolgimento del lavoro a bordo dei treni e dei viaggiatori.
    I sindacati chiedono maggiori controlli a terra, in località strategiche, insieme a Polfer o altro personale appositamente formato così come più personale di Trenitalia sui treni più "caldi" e più coordinamento tra azienda e Polfer per garantirne la presenza su determinati treni da e per Verona. I sindacati sollecitano poi assunzioni "finalizzate ad una postazione definitiva in loco di una squadra antiaggressione e correttivi nelle norme per far in modo che non vi sia abuso dei biglietti gratuiti (ad esempio prevedendone il ritiro e maggiori controlli dagli enti che le emettono)".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere