Violenza donne:Trento, 'posto occupato' in 50 luoghi cultura

Anche gallery del Comune su web per essere virali

(ANSA) - TRENTO, 24 NOV - Saranno più di 50 i posti occupati presenti in città nei principali luoghi della cultura nella settimana dal 20 al 26 novembre. Teatri, musei, spazi culturali, Università, luoghi della formazione, uffici dell'amministrazione esporranno questo simbolo che rende visibile quel vuoto generato da gesti spesso gratuiti e concorre ad alzare l'attenzione dei cittadini.
    La cultura si fa dunque parte attiva in occasione del 25 novembre, con l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica, ponendo l'attenzione sul tema del femminicidio, che significa distruzione fisica, psicologica, economica, istituzionale della donna in quanto tale.
    "I 50 posti occupati di Trento - riferisce il Comune - saranno visibili non solo visitando i luoghi che li espongono ma anche attraverso una gallery virtuale sul sito del Comune di Trento, perché in questo caso essere virali in questo caso può solo incidere positivamente sulla nostra società. E inoltre la collaborazione con Trentino Trasporti Esercizio porterà il messaggio lungo tutte le linee urbane della città". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere