Musei: una notte al Muse di Trento, il 9 dicembre

Con incontri, dialoghi, botanica, degustazioni e spazio riposo

(ANSA) - TRENTO, 14 NOV - Vivere un'intera notte al Muse, il Museo delle scienze di Trento, tra incontri e dialoghi, botanica, degustazioni e spazi per il riposo. Il Muse ha organizzato l'iniziativa per il 9 dicembre dalle 20, con il titolo "Notte al Muse. Incontri del terzo tipo" alla tariffa di 80 euro, più necessario per la notte e coperte o sacco a pelo al seguito.
    Tre i principali momenti di dialogo e riflessione, con ospiti l'attrice, ballerina, conduttrice televisiva e speaker radiofonica Roberta Lanfranchi, il comico Flavio Oreglio, il campione mondiale di vela Ruggero Tita, il ricercatore Cnr Francesco Guatieri, il ricercatore e botanico del Muse Costantino Bonomi. Roberta Lanfranchi svelerà quanto sia presente il problema delle fake news, Flavio Oreglio e Costantino Bonomi affronteranno in modo scanzonato ma scientificamente inappuntabile il tema del "sesso nelle piante", Ruggero Tita e Francesco Guatieri racconteranno come nella loro vita la passione ha potuto davvero fare la differenza. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere