Anziana rapinata a Trento, giovane arrestato

Bloccato dai carabinieri in centro storico

(ANSA) - TRENTO, 8 NOV - Un trentino di 25 anni è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di aver rapinato un'anziana di 88 anni in via Bezzecca, a Trento.
    La donna, che aveva subito il furto di 60 euro, si era subito recata a sporgere denuncia. L'anziana ha raccontato di essere stata aggredita alle spalle e bloccata con forza dal suo aggressore, che poi l'ha minacciata urlandole di avere un coltello. Il rapinatore, dopo essersi appropriato del portafogli contenete il denaro, si è liberato della borsetta lasciandola per strada, scappando a piedi e dileguandosi per le vie adiacenti. La rapida diramazione via radio delle descrizione del giovane ha consentito ad una pattuglia del Radiomobile di individuare un giovane camminare nelle vie del centro, le cui fattezze e il cui abbigliamento erano corrispondenti alla descrizione diffusa dalla Centrale operativa. Il giovane ha cercato di scappare per i vicoli del centro storico. I carabinieri sono però riusciti a bloccarlo e arrestarlo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere