Arriva la scritta luminosa sul Duce a cavallo

Il 5 novembre inaugurata scritta luminosa di Hannah Arendt

(ANSA) - BOLZANO, 23 OTT - Il monumentale bassorilievo marmoreo con il Duce a cavallo immortalato nel saluto romano e con le scritte del partito nazionale fascista e del motto Credere, obbedire e combattere sta per essere definitivamente "depotenziato". Il 5 novembre infatti è prevista l'inaugurazione della speciale illuminazione realizzata per proiettare sull'opera del sudtirolese Hans Piffrader in onore del Regime la scritta attribuita a Hannah Arendt che dice: "Nessuno ha il diritto di obbedire". I veli che al momento coprono l'installazione saranno scoperti alle ore 17, cioè verso l'imbrunire, per rendere così visibile la scritta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai alla rubrica: Pianeta Camere