Ambiente: progetto RockTheAlps per caduta massi

Per realizzare mappatura boschi di protezione nell'arco alpino

(ANSA) - TRENTO, 6 OTT - Il progetto europeo 'RockTheAlps', a cui la Provincia autonoma di Trento partecipa tramite il servizio foreste e fauna assieme ad altri 14 soggetti da tutte le regioni alpine europee, vuole realizzare una mappatura dei boschi di protezione da caduta massi dell'intero arco alpino. Si è tenuta nei giorni scorsi in Trentino una sessione di addestramento per i cinque partner italiani: Università di Padova e di Torino, Politecnico di Torino, Ersaf Lombardia e servizio foreste e fauna Trentino, con geologi dell'Università Bicocca di Milano, della protezione civile lombarda e del servizio geologico trentino.
    Il primo passo per una cartografia del bosco di protezione da massi è la modellizzazione delle traiettorie di caduta, che dipendono da forma e densità dei massi, pendenza e morfologia del versante, tipi di roccia e suoli e dagli ostacoli incontrati. Se si vuole invece una cartografia per un'area estesa come l'intero arco alpino, occorre procedere a ritroso e partire dal punto di deposito dei massi. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere